SP47 – ROPE – Crimson youth – LP 12”



Agli amanti del punk / hardcore, Torino è una città che ha storicamente sempre offerto moltissimo. I Rope provengono proprio dalla “motorcity tricolore” e sono composti per tre quarti da ex-membri di Tutti I Colori Del Buio e per un quarto da un ex The Ponches. A discapito delle esperienze precedenti, però, quello che possiamo trovare nel loro disco di debutto “Crimson Youth” è piuttosto spiazzante: si viaggia sempre a cavallo tra l'hardcore punk più sguaiato ed il noise rock più pestone (vogliamo anche aggiungerci un lieve richiamo grunge?), con riferimenti che puntano verso band come Pissed Jeans, Off!, Metz o Drive Like Jehu. Un esordio fiammeggiante per una band che ha già saputo marcare con decisione la propria personalità sin dalla sua prima uscita: da questo punto in poi ci sarà parecchio da divertirsi!

SP46 – MOTOSEGA – Another lost chance to shut your mouth – One sided LP 12"



Primo disco sulla lunga distanza (si fa per dire: 10 tracce in meno di 20 minuti!) per questo combo napoletano che viaggia a cavallo tra suoni di scuola Crypt Records (New Bom Turks, Teengenerate) e Lookout! (Screeching Weasel, Avail): canzoni costantemente in bilico tra punkrock, garage e rock'n'roll, dove la guardia non viene mai abbassata ed il livello di adrenalina si mantiene perennemente alto. Se davate il punk per morto, state attenti: i Motosega lo hanno rianimato a dovere!

SP45 – JOHNNY MOX – Spiritual void - Digital EP


Nuovo EP, in formato esclusivamente digitale, per il “reverendo” Johnny Mox: un'unica traccia della durata di 16 minuti, senza chitarre né batterie né beatbox, solo cori ed armonizzazioni vocali. Scritto e registrato nel corso di un intero inverno, si tratta di una suite pensata e composta esclusivamente con la voce e concepita nei boschi che circondano la casa del musicista trentino. Un'app del telefono che consente di registrare i loop: tanto è bastato per cogliere strati e strati di voci e melodie, sostenute dai bordoni del basso. Il testo, invece, è molto semplice, una sola parola, quella che nessuno ha mai il coraggio di pronunciare: “HELP”.
 

SP44 - KINT + VESPERTINA - Thimbles / Ossa - Digital EP


Kint e Vespertina uniscono le forze per lavorare assieme a questo EP, Thimbles/Ossa, che vede due pezzi del combo noise emiliano e due della cantautrice di Perugia rivisitati, riarrangiati ed eseguiti collettivamente, con l'aggiunta di Francesco Molinari (Mood) come quinto elemento della formazione. Una comunione di intenti che genera una performance corale ed intensa, immortalata in un'esecuzione live nel Teatro Audiotorium di Poggio Rusco (Mantova). Quattro canzoni che assumono, in questa sede, una luce inedita e mutano in una nuova forma: a tratti tagliente e spigolosa, a tratti introspettiva ed eterea, ma costantemente profonda e pulsante.

SP43 - CASO - Ad ogni buca - LP 12"



A distanza di tre anni da “Cervino”, il nostro cantautore bergamasco ritorna con il suo nuovo lavoro “Ad Ogni Buca”: un disco più corto, scarno e diretto del suo predecessore, canzoni suonate in trio con chitarre sgranate (ma non distorte) e una batteria dal suono acustico e molto reale. Un disco dal sapore e dall'approccio piuttosto anni novanta: suoni semplici, pochi orpelli di arrangiamento, grande cura delle dinamiche e testi che raccontano di noi e delle immagini che ci portiamo dentro, legate ad un passato tanto irripetibile quanto ancora vivo e pulsante. Otto tracce calde ed ispirate per questo nuovo disco di Caso che, arrivato alla sua quinta uscita, dimostra ancora una volta di avere molto da dire e da raccontare, sapendosi rinnovare e contemporaneamente rimanendo sempre fedele a sé stesso.